Viaggi

Baia di Gallipoli Camping Resort, Mini-recensione

Baia di Gallipoli - Nicole Maranta

Il Baia di Gallipoli Camping Resort è un campeggio frizzante e dinamico nei dintorni di Gallipoli, inserito in una località stupenda. Si affaccia infatti alla splendida Punta della Suina, conosciuta ovunque per la bellezza e l’unicità del suo mare.

Con questa mini-recensione andremo ad analizzare com’è il campeggio, a chi è adatto e quando è meglio andarci, così da avere tutte le informazioni per partire sereni e godersi la vacanza!

Se ti interessano alcuni posti da visitare nei dintorni puoi guardare questa mia guida su cosa vedere in Salento, oppure questo itinerario di Ranieri di sette giorni!

Puoi invece trovare qui il sito ufficiale del campeggio.

Come’è il Baia di Gallipoli Camping Resort

Il Baia di Gallipoli Camping Resort è un campeggio molto grande e molto bello. Offre numerosissimi servizi, compreso il supermercato (essenziale direi, soprattutto se si è appiedati e in tenda come noi! ), anche se un po’ caro. Oltre a questo sono presenti anche diversi campi da tennis, pallavolo e basket, un parco giochi e un campo da bocce.

Nello spazio chiamato p (gli spazi sono indicati con le lettere, e arrivano fino alla p appunto!), ovvero una enorme pineta, è presente un percorso vita che permette agli ospiti di allenarsi.

La zona a destinata alle tende, in cui eravamo noi invece, è un campo enorme con alcuni ulivi e alberi molto grossi che fanno ombra. Qui ognuno si può accampare dove e come preferisce, in base ai gusti e alle esigenze. Ed oltre a quest’area ce ne sono ben altre due (se non di più), altrettanto enormi, solo per le tende!

Gli altri spazi per i camper invece hanno piazzole più definite, immerse nel verde e negli ulivi.

Barra per trazioni nell’area allenamento, noi abbiamo appeso gli anelli che avevamo saggiamente portato!

I servizi

Il bar è grande e super fornito e serve ottimi piatti freddi per il mezzogiorno. La sera nel vicino anfiteatro si svolgono degli spettacoli. A fianco è presente un bazar, con tutto ciò che può servire di emergenza (compresi i biglietti per il bus), e una piscina piuttosto grande, mai troppo affollata.

I servizi igienici sono nella media, anche se nella zona tende sono presenti quasi esclusivamente turche (anche qui senza carta igienica, come nell’altro campeggio pugliese che abbiamo visitato, il Camping Porto Miggiano).

Il campeggio, inoltre, fornisce diversi servizi di affitto e noleggio bici, motorini, auto, frigorifero, lavatrici, e il ristorante.

A chi è rivolto

Il campeggio si rivolge a diverse tipologie di persone. Infatti è adatto a:

  • Famiglie con bambini, visti i bellissimi spazi per giocare la ottima animazione
  • Animali, che sono ben accetti (in molti angoli del campeggio sono allestite delle piccole aree bar per i nostri amici a quattro zampe, con sempre un po’ di acqua disponibile)
  • Gruppi di amici, in quanto sono presenti delle belle aree tende che permettono un soggiorno agiato nel verde

Bello quindi per chi ama la vita da campeggio, con un animazione ben fatta e un personale attento e amichevole. Chi vuole spazi ampi e aree attrezzate e funzionali.

Spiaggia punta della Suina - Nicole Maranta
Spiaggia punta della Suina

Quando andarci

Credo che il campeggio sia bello tutta l’estate. Da maggio infatti inizia l’animazione, ma il momento migliore è agosto. Nonostante qua infatti si popoli di gente, vengono anche organizzate molte serate interessanti, come serate e cene a tema, concerti (l’anno scorso è arrivata una cover band di Vasco rossi), mostre (per es. una mostra sulle stelle) e spettacoli teatrali comici.

Dove si trova

Il campeggio Baia di Gallipoli si trova esattamente dietro alla spiaggia Punta della Suina, una delle più belle di Italia. Grazie alla litoranea è collegato a Gallipoli, a circa 7 km dal centro, ed è immerso nella pianura circostante e nel verde. Volendo si potrebbe passeggiare lungo i 7 km di bellissima costa, e raggiungere il centro a piedi.

Distanza al centro

Per andare a Gallipoli bisogna prendere il bus 108 della linea Salento In Bus (apposta per i turisti) che ferma esattamente all’uscita del campeggio. In circa dieci minuti porta in centro (fermata cimitero, da lì si percorre 1 km lungo il vialone centrale per raggiungere il centro storico).

Tramonto sulla spiaggia della Suina - Nicole Maranta
Tramonto sulla spiaggia della Suina

Distanza dalla spiaggia

Il campeggio dista circa 800 m dalla bellissima spiaggia punta suina. Durante il giorno, dalle nove alle otto di sera, è attivo il servizio navetta che trasporta gli ospiti gratuitamente dal campeggio alla spiaggia. Le fermate sono disseminate lungo tutto il campeggio, quindi nessuno rimane senza! A piedi invece richiede circa dieci minuti.

Perché scegliere questo campeggio

Perche visitare questo campeggio? Ecco un riassunto di cosa offre

Pro

  • Ben attrezzato
  • Animazione ottima
  • Vicino a una delle spiagge più belle della Puglia

Contro

Per altre informazioni scrivi nei commenti e se ci sei stato, condividi la tua esperienza!

One Reply to “Baia di Gallipoli Camping Resort, Mini-recensione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.